Corso DOCFA 4.00.4

139,00 + IVA

Corso DOCFA 4.00.4

Il corso DOCFA 4.00.4 è un corso Pratico che consentirà al professionista che opera in ambito immobiliare e catastale, di acquisire tutte le competenze per la redazione delle dichiarazioni di nuova costruzione o Variazioni delle stesse, presso il catasto, da effettuarsi attraverso il software DOCFA messo a disposizione in forma gratuita dell’Agenzia delle Entrate.
Con il nuovo corso DOCFA viene messa a disposizione una guida pratica, con elementi sì pratici ma anche istruzioni prettamente operative, dove poter apprendere i metodi di compilazione per la denuncia o variazione di nuovi fabbricati, che l’agenzia delle entrate ha introdotto con la “circolare n. 2/e del 1/2/2016”. La nuova compilazione avviene attraverso il nuovo software DOCFA che la stessa Agenzia delle Entrate ha messo a disposizione gratuitamente a beneficio dei lavoratori , liberi professionisti o tecnici dipendenti pubblici.

Descrizione

Il corso si pone come obiettivo quello di istruire il professionista con concetti specifici riguardanti il software DOCFA dell’Agenzia delle Entrate. Sono infatti presenti una carrellata di varie casistiche che verranno definite durante l’esposizione del corso.
Tutti gli allievi alla fine del corso saranno ampiamente e autonomamente competenti per quanto riguarda l’identificazione immediata e pratica delle procedure necessarie per effettuare un accatastamento, evitando la dispendiosa perdita di tempo nel cercare definizioni o concetti sconosciuti, o dimenticati.
Nella quotidianità del lavoro, sappiamo bene che ogni situazione rappresenta un caso a sé, in quanto può presentare tratti unici e peculiari. In questo corso, come menzionato sopra, verranno ampiamente affrontate una serie di casistiche variegate, evidenziando per ciascuna di esse le procedure da mettere in atto per completare le pratiche nella maniera più efficace e nel più breve tempo possibile. Verranno trattati dei macro gruppi di alternative e problematiche che il lavoratore potrebbe trovarsi ad affrontare, fornendo la soluzione pratica per ciascuna di esse. Questo approccio si rivela fondamentale per arrivare ad una schematizzazione immediata del procedimento da mettere in atto durante la compilazione con il Software DOCFA.
Con l’iscrizione al corso si avrà accesso ad una guida dettagliata sull’utilizzo pratico del Software, ma anche ad aspetti operativi che riguardano la gestione e la presentazione delle pratiche tramite il portale SISTER, tra cui il pagamento dei contributi.
E’ doveroso sottolineare che la struttura del corso è adoperata in modo tale che la conoscenza di certe nozioni base, nonché quella relativa ad alcune terminologie proprie del settore, vengano date per scontate per il professionista che fruisce del corso. Tuttavia, viene fornito Glossario che può tornare utile qualora si presenti la necessità di rinfrescare o apprendere alcuni concetti più teorici della materia catastale.

I Vantaggi dell’ E–Learning

Con l’avanzare della tecnologia e del settore digitale, l’organizzazione della FAD (Formazione a distanza) da parte degli enti, è sempre più richieste dal mercato.

Seguire un corso in modalità e-learning consente infatti per il fruitore di beneficiare di numerosi vantaggi, tra cui:

  • La possibilità di poter consultare in qualsiasi momento il materiale didattico, anche a distanza di tempo
  • Poter svolgere la formazione dove e quando si vuole. Basta infatti disporre di uno smartphone, tablet o pc ed una buona connessione, per poter accedere agli strumenti formativi
  • Poter usufruire di contenuti interattivi multimediali e gestire in autonomia l’iter formativo

Obiettivi

Obiettivi professionali

Grazie a questo corso, il tecnico acquisisce nuove competenze. Potrà quindi vedersi richiedere commissioni aggiuntive da parte dei proprietari immobiliari per cui lavora, in merito a pratiche per le nuove costruzioni o pratiche di variazione.
Avrà quindi tutte le conoscenze necessarie per prendersi assumere l’onere di presentare per conto di essi, le relative denunce, ed ottenere così una remunerazione aggiuntiva e implementare questo servizi tra quelli già offerti dalla sua attività professionale.

Obiettivi Formativi

La formazione fornita con questo corso permette al tecnico professionista di acquisire padronanza con il software ministeriale, in tutte le sue fasi: dall’installazione del programma, fino all’ultimazione dei file, pronti per essere presentati presso gli uffici catastali.
Altro aspetto di estrema rilevanza è la guida fornita anche in merito al portale SISTER, che istruirà il lavoratore ad adoperare il software in tutte le sue sfaccettature, dall’abilitazione alla presentazione delle pratiche, fino alla ricevuta di avvenuta presentazione.

Programma Didattico

PRIMA AREA: IL DOCFA

Nella prima parte del corso, la guida è strutturata fornendo un analisi introduttiva riguardante: cos’è il DOCFA, secondo quale filosofia software ragiona e cenni generali sulle modalità di utilizzo. Si introdurranno inoltre le funzioni di menù, pulsanti e altre funzioni.

Unità didattica 1 – Capire il DOCFA

  • Che cos’è DOCFA?
  • Versioni di DOCFA
  • Come scaricare il software
  • Strumenti per poter utilizzare il DOCFA?
  • Soggetti abilitati all’utilizzo di DOCFA?

Unità didattica 2 – Uso e comandi del software

  • Prime operazioni col DOCFA
  • Barra dei menù e altre nozioni generali
  • Utilizzo del menù FILE
  • Utilizzo dei menù OPZIONI

Unità didattica 3 – Funzioni e procedimento di compilazione di un documento DOCFA

  • Aprire una nuova dichiarazione
  • Istruzioni sulla compilazione del Modello D1
  • Come si acquisiscono gli elaborati grafici
  • Istruzioni relative alla compilazione dei Modelli 1N/2N parte I e II
  • “Elenco subalterni, classamento e controllo formale”

SECONDA AREA: USO DEL DOCFA

Nella seconda parte ci si concentra sull’analisi dettagliata dell’uso di DOCFA 4.00.2, affrontando passo dopo passo la procedura e i modus operandi delle varie casistiche operative.

“Unità didattica 4 – Il DOCFA prima e dopo la sua compilazione

  • L’installazione del DOCFA sul PC
  • Come usare il DOCFA con il Mac
  • Il SISTER: cos’è e a cosa serve
  • Le adesioni al SISTER
  • Uso del SISTER: visure, estratti di mappa e altri documenti
  • Uso del SISTER: richiesta di planimetria
  • La presentazione delle dichiarazioni DOCFA”

Unità didattica 5 – I manuali DOCFA degli Uffici provinciali del territorio

  • “L’uso del DOCFA 4.00.2
  • I dati della denuncia del DOCFA
  • Le causali da utilizzare nelle denunce
  • Planimetrie U.I.U. e poligoni
  • Elaborato planimetrico ed elenco subalterni
  • Le categorie fittizie
  • Fabbricati rurali, categorie D ed E e casistiche speciali”

Unità didattica 6 – Elementi utili per il tecnico catastale

  • “Le norme
  • I documenti di prassi catastale
  • I termini catastali più frequenti
  • Aiutarsi e aiutare con il forum”

“Modifiche apportate dalla versione 4.00.3 per gli edifici a destinazione speciale categorie D ed E Perfezionamenti, obblighi e migliorie del DOCFA 4.00.3

  • Individuazione sottocategorie e nuovo documento degli imbullonati
  • Procedura pratica accatastamento immobili a destinazione speciale”

Come supporto delle varie unità didattiche, verranno forniti video tutorial a titolo esemplificativo.

Destinatari

Il corso DOCFA è rivolto al mondo dei professionisti che abbiano già acquisito le dovute autorizzazioni alla presentazione delle pratiche al catasto. E’ adatto a tecnici che operano sia come dipendenti del settore pubblico, che sotto forma di liberi professionisti.
In particolare saranno ampiamente interessati i lavoratori appartenenti ai seguenti ordini professionali: Architetti, Ingegneri, Geometri, Periti edili, Dottori agronomi e forestali, Periti agrari.

Crediti Formativi

Il corso DOCFA 4.00.4, oltre a dotare il professionista di competenze nuove in merito alle procedure di compilazione delle pratiche catastali e di poter così dotare la propria attività di servizi aggiuntivi, consente anche di accumulare crediti formativi per gli ordini professionali con i quali è convenzionato.
In particolare, sono riconosciuti i crediti per i professionisti appartenenti ai seguenti ordini:
CNAPPC – Ordine degli Architetti Riconosciuti
CNI – Ordine degli Ingegneri
CNGEGL – Ordine dei Geometri
CNPI – Ordine dei Periti Industriali

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.