Corso Tecnico Competente in Acustica Edile

139,00 + IVA

Corso Tecnico Competente in Acustica Edile

Il Corso Tecnico competente in acustica edile offre una formazione professionale ad ampio raggio che abbraccia anche lo studio delle leggi e norme di settore in tema di prestazioni acustiche degli immobili. Apprendere le regole della progettazione acustica in campo edilizio permette di offrire un servizio di qualità e rispondente alle moderne esigenze di costruzione.
Grazie alla frequentazione a questo corso i partecipanti potranno apprendere e approfondire i principi che regolano la progettazione acustica degli immobili, la selezione dei moderni materiali e le prescrizioni normative sull’acustica ambientale. Alla fine del corso i partecipanti avranno acquisito tutte le conoscenze necessarie per portare a termine una corretta progettazione acustica degli immobili e le relative prove fotometriche.

Descrizione

Il corso è suddiviso in 7 distinte unità didattiche che prevedono lo studio dell’acustica di base, della propagazione del rumore all’interno di ambienti chiusi e confinati, della normativa in tema di contenimento delle emissioni acustiche, dell’acustica nel settore edilizio, della progettazione acustica, dei trattamenti di fono-assorbimento, delle tecniche di misurazione, delle procedure e modulistica e molto altro ancora. Il pacchetto formativo prevede inoltre test, esercitazioni e una prova finale, al superamento della quale verrà rilasciato regolare attestato di partecipazione.

Il corso viene svolto online in modalità e-learning. L’intero percorso didattico si basa infatti su lezioni audio/video molto spesso affiancate alle più moderne tecniche interattive, per assicurare un facile e veloce apprendimento delle nozioni. Le lezioni sono fruibili in qualsiasi momento della giornata, senza vincoli di orario. Ogni partecipante, pertanto, compatibilmente con gli impegni professionali e personali, potrà connettersi dove e quando vuole per seguire le lezioni, scaricare i supporti informativi, approfondire e stampare il materiale didattico offerto.

I partecipanti al Corso Tecnico competente in acustica edile potranno inoltre contattare i docenti per richiedere ulteriori chiarimenti, porre domande e analizzare più nel dettaglio specifici temi che vengono trattati nel corso delle lezioni. Le richieste verranno evase in tempi quanto più possibili rapidi. L’attestato di partecipazione verrà inoltrato tramite posta elettronica e contiene, oltre alle generalità del partecipante, anche il numero di crediti formativi riconosciuti dal Consiglio Nazionale dei Periti Industriali.

Perché scegliere il Corso Tecnico competente in acustica edile?
La figura professionale del Tecnico esperto in acustica nasce dalle nuove esigenze edili volte ad una maggiore efficienza degli immobili e non solo. Il professionista si occupa infatti di tutte quelle attività di controllo, collaudo e progettazione che interessano il settore acustico per garantire anche un miglior comfort abitativo.

Che vantaggi ottengo dalla partecipazione al Corso Tecnico competente in acustica edile?
La frequentazione al corso offre indubbiamente ampi sbocchi lavorativi nel campo della progettazione edile. Scegliere il Corso Tecnico competente in acustica edile vuol dire inoltre avere la possibilità di ascoltare e rivedere in qualsiasi momento le lezioni. La partecipazione è infatti molto flessibile e semplice.

Quali sono i campi di applicazione del Corso Tecnico competente in acustica edile?
Questa importante figura professionale gestisce tutte le attività di controllo degli immobili sotto il profilo acustico, a partire dalla progettazione e fino ad arrivare alla realizzazione, sempre nel pieno rispetto dei requisiti acustici passivi degli edifici. Soggetti come ingegneri, geometri e periti potranno così diversificare l’offerta professionale con servizi in linea con quelle che sono le reali esigenze del mercato del lavoro e delle leggi in vigore.

Se volessi proseguire ulteriormente gli studi?
Al giorno d’oggi un’attenta e accurata analisi acustica si rivela uno strumento fondamentale per ogni progettista aggiornato e che utilizza un metodo di lavoro moderno. Esistono diversi corsi e-learning che consentono di ampliare le conoscenze nel settore acustico. Anche in questo caso i partecipanti potranno risparmiare prezioso tempo e ottenere una formazione completa e di qualità, compatibilmente i propri impegni professionali quotidiani. A tutto questo bisogna aggiungere l’assenza di costi, necessari per affrontare trasferte, spostamenti e viaggi. L’iter formativo verrà così gestito in completa autonomia.

Destinatari

L’offerta formativa si rivolge a varie categorie di professionisti, quali ad esempio architetti, geometri, ingegneri e periti. Le iscrizioni sono aperte anche ai dipendenti degli uffici tecnici, studi di consulenza aziendale, di progettazione, enti locali, pubbliche amministrazione. La partecipazione è ammessa inoltre ai soggetti in possesso di diploma di laurea triennale o specialistica in discipline tecnico-scientifiche. Il Corso Tecnico competente in acustica edile si rivolge infine a tutti coloro che hanno conseguito il diploma di geometra o perito industriale.

Obiettivi

Il Corso Tecnico competente in acustica edile include anche lo studio degli strumenti che consentono l’esecuzione di test acustici e le prove in situ previste dalle norme in vigore. A questo riguardo verranno analizzate nel dettaglio i requisiti acustici passivi degli immobili, gli adempimenti necessari in base al tipo di attività e le soluzioni costruttive da impiegare per ottenere un risparmio ai fini energetici.

Requisiti

In aggiunta al diploma di laurea triennale o specialistica in discipline tecnico-scientifiche tutto quello che serve per accedere validamente al corso è una connessione ad Internet veloce, oltre che un dispositivo con una memoria Ram di almeno 128 Mbytes.

Programma Didattico

Il corso è suddiviso nelle seguenti unità didattiche:

  • Acustica di base e fondamenti di acustica: grandezze, propagazione del rumore in ambienti chiusi;
  • Propagazione del rumore aereo;
  • Normativa sul contenimento delle emissioni acustiche;
  • Acustica edilizia;
  • Progettazione acustica degli ambienti e trattamenti di fonoassorbimento;
  • Strumenti tecniche di misurazione;
  • Procedure e modulistica.

Crediti Formativi

La partecipazione regolare al Corso Tecnico competente in acustica edile comporta il riconoscimento di 23 punti accreditati dal Consiglio Nazionale dei Periti Industriali. Si ricorda che conseguimento dei crediti formativi è necessario non solo ai fini dell’aggiornamento professionale, ma anche per non incorrere in penalizzazioni e per accrescere il bagaglio delle proprie competenze.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.